Centri per gli anziani riaperti per soccorrere coloro che dopo 4 mesi di reclusione forzata necessitano di uscire e rilassarsi e ricominciare a vivere proprio come prima.

È stato un periodo tanto pesante difficile per tutti, anziani compresi che hanno dovuto rinunciare alle loro attività, alle loro abitudini. Quindi adesso il comune di Milano pensa ad una soluzione, per farli rivivere organizzando delle iniziative su tutto il territorio, ovviamente nel rispetto del decreto legge anti covid.

Centri per gli anziani, ecco dove andare e in quali attività intrattenersi tra luglio ed agosto

Centri per gli anziani, a Milano ne riaprono ben 10. Lo scopo è tenere compagnia a tutti coloro che dovranno rimanere in città per tutto il mese di luglio e di agosto. Hanno ed avranno bisogno di un luogo dove incontrarsi per stare in compagnia, ballare, giocare a carte, proprio come hanno sempre fatto fino a prima delle lockdown.

In questi centri potranno fare ginnastica dolce, ballare, cantare. Ogni centro sarà inoltre punto di ritrovo per una serie di associazioni dedite al sociale. Poi il comune regalerà a proprio come ogni anno a tutti i gruppi di anziani i biglietti per il cinema, per il teatro, per i musei, per le gite organizzate in tutti i quartieri di Milano, per scoprirli in ogni suo dettaglio.

Le iniziative di Milano città in tutte le periferie abbandonate

A parte i centri estivi, anche Milano città sente di voler organizzare qualcosa per i suoi anziani. Intanto si parla del piano estivo, che permette a coloro che hanno un reddito inferiore a €10000 di avere un pasto caldo tutti i giorni. Ma non soltanto, visto che non si possono allestire i centri al chiuso, si è pensato di svolgere una serie di attività all’aperto, a partire dalle periferie.

Così è stato dato il via al progetto Estate popolare, un insieme di attività rivolte agli anziani ed ai territori dimenticati, per esempio le periferie. Tra periferia e città c’è un divario molto profondo, del quale nessuno parla, eppure esiste.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui